29 Oct 2012

magico autunno.. e lasagne ai funghi e biete

Stagione dolcemente malinconica e struggente, sgargiante e variopinta, particolarmente profumata.
Se fino a pochi anni fa la consideravo come una triste fine della gaia estate, ora ne apprezzo le sue infinite qualità e godo enormemente dei suoi frutti.
Fra questi vi sono alcuni dei miei preferiti in assoluto: cachi e melograni. Ma sulla nostra tavola quest'anno non mancano noci e nocciole donate dai familiari, poi ancora mele e nespole che matureranno lentamente nella paglia per quasi tutto l'inverno, e ancora bacche di biancospino e rosa canina...un tripudio di colori e di sapori.

 
Non mancano poi le verdure che ancora ci offre l'orto, in particolare le dolci barbabietole, le tenaci e sempre ottime biete e i tesori più cercati di questa stagione: i funghi!


Durante una camminata fatta nei giorni scorsi ne abbiamo visti tantissimi! Sarebbe bello poterli riconoscere con certezza perchè è fin troppo facile sbagliarsi e non è il caso di rischiare intossicazioni... 

Ma quanto belli non sono???

Ad ogni modo, con quelli che avevo a casa (un bel misto di porcini, chiodini, 'sbrise' e qualcos'altro) e con un mazzo di biete multicolor del mio orto, ho preparato queste lasagne dal carattere veramente autunnale! Il tocco in più? L'aggiunta di curcuma in polvere alla besciamella..dà un pò di colore (giallo, giusto per intonarsi alle foglie che penzolano dagli alberi, indecise se cadere già o aspettare ancora un'altra folata di vento...) e ne 'finisce' il sapore.. la verità? Non avevo più noce moscata e non sapevo che altra spezia metterci!! Ogni tanto ci vuole anche un pò d'improvvisazione no?




LASAGNE AI FUNGHI E BIETE CON BESCIAMELLA ALLA CURCUMA

(Ve la spiego 'a spanne' perchè non ho pesato nessun ingrediente...)

Cuocete prima le biete stufandole con un cucchiaio d'acqua finchè 'al dente', io ne ho usato un mazzo, dopo aver lavato e spezzettato le foglie. Regolate di sale.
Preparate una besciamella come fate di solito (io ne ho fatta in abbondanza...con un litro di latte me n'è infatti avanzata una scodella - non dura molto in ogni caso, quando si tratta di besciamella potrei farmi fuori la pentola intera così su due piedi...slurp!) e al latte caldo aggiungete un cucchiaino di curcuma in polvere. Procedete come al solito.
Cuocete anche in funghi, ma non troppo poichè finiranno di cuocersi in forno. Fate asciugare la loro acqua e quella delle biete se non volete ritrovarvi con un brodo di lasagne..!
A questo punto assemblate il tutto: fate i soliti strati di lasagne (io uso quelle fresche per fare in fretta), besciamella, funghi e biete. Io non ho messo formaggio, ma sbizzarritevi pure!
Infornate e cuocete come per le classiche lasagne...



3 comments:

Federica said...

Ciao Linda!!Adoro le lasagne e questa versione vegetariana deve essere super deliziosa,brava!!L'autunno è la mia stagione preferita,la amo follemente,eh si per la pioggia,l'aria frizzante,i suoi colori e naturalmente come dici tu per i suoi frutti!!Felice Halloween un bacione grande Fede.

Rosetta said...

Bella ricetta e molto belli quei piciacui in testa alla pagina.
Sei ancora in Italia ?
Buon fine settimana
Mandi

#Near_Miss# said...

Un bacione anche a te Fede e grazie di essere passata!
Rosetta, sì sono ancora in Italia e...ci resto anche! Abbiamo perso il visto per restare in australia e ora stiamo cercando di reinventarci una vita qua in Friuli...vedremo come va. Un bacione anche a te!

Google+ Badge