29 May 2012

CREMA VERDE CON CALAMARI E ARANCIA


Ciao a tutti!!! Dopo mesi di latitanza da questo blog (e in parte dai fornelli) sono tornata con una ricettina nuova di zecca anche per me.
Immagino capiti a tutti, non solo a me, di ritrovarsi ogni tanto in cucina con pochissima voglia di tirar fuori pentolame e ingredienti vari e cercare di inventarsi una cena e poi, per assurdo, ritrovarsi fra le mani - o meglio, in bocca - una pietanza che ti coglie di sopresa per l'inaspettata bonta'! Della serie: ''ma se praticamente mi sono trascinata dal frigo ai fornelli mischiando le cose quasi a caso?! mah...''
E ovviamente, per chissa' quale legge fisico/astrologica/qhouqyrqzzzfhk (!) le volte che ti metti d'impegno e fai le cose per bene.... zac! disastro! hahaha.. Ok, non e' sempre cosi', ma capita.

Dicevamo! Ricetta. Ah si'. Anzi, prima di passare a quella, vi dico solo che in Nuova Zelanda, dove ho trascorso un bel mesetto e mezzo (date un'occhiata qui) ho imparato tante, ma tante, ma dico taaaaante di quelle cose che meta' basta. Di cucina si', e dintorni. E vorrei dirvele tutte, ma mi si incasina la testa solo a pensare da dove cominciare. Cosi' faremo un passetto alla volta e iniziero' con il prossimo post, intanto metto ordine fra gli appunti mentali e cartacei!




CREMA VERDE (mi sta piu' simpatica di 'vellutata') CON CALAMARI E ARANCIA x4

2 spicchi d'aglio
olio d'oliva qb
peperoncino in polvere ma anche fresco se ce l'avete a piacere (ma non ci andrei troppo pesante, meglio giusto un accenno..)
un broccolo, lavato e fatto a pezzi non troppo grossi
piselli, freschi o surgelati a voi la scelta. Io sono andata di surgelato...
dado vegetale bio (non simpatizzo per i dadi, neanche quelli vegetali bio, ma quando non si ha voglia...)
due calamari interi, tentacoli e tutto, che pulirete e taglierete ad anellini e pezzetti 
una manciata di quinoa bianco
scorza grattuggiata di un'arancia (al momento le arance sono di stagione da queste parti)
sale e pepe nero macinato fresco

Fate rosolare l'aglio spremuto con lo spremi-aglio giusto il tempo di insaporirlo (non bruciatelo che poi e' pesante) nell'olio assieme al peperoncino, aggiungete il broccolo e il brodo caldo, fate cuocere per 7min ca. il tutto, poi aggiungete i piselli surgelati (attendete di piu' magari se sono freschi) e quando il broccolo vi sembra morbido, spegnete, passate il tutto al mixer, regolate di sale, e aggiungete i calamari, il quinoa e l'arancia tutti assieme. Quando il quinoa sara' cotto, lo saranno anche i calamari (non ci ho neanche pensato ieri, ma erano cotti al punto giusto, non duri). Togliete dal fuoco, aspettate una decina di minuti per non ustionarvi e servite con un filo d'olio d'oliva e il pepe nero macinato fresco.
A noi e' piaciuta tantissimo, con quel profumo di arancia poi, e oggi a pranzo, quel che era avanzato, ci e' piaciuto ancora di piu'! Ma si sa che minestroni e famiglia sono piu' buoni il giorno dopo...

5 comments:

Federica said...

Carissima Linda,
è un piacere prima di tutto avere tue notizie,che ho aggiornato leggendo il resoconto del tuo viaggio ma con....
"Kiss me" dei Six pence None the Richer....in sottofondo(altrimenti non valeva lo stesso!!!)
Poi grazie degli auguri...si tutto ok il bimbo sta benissimo e cresce bene,io faccio "l'equilibrista" tra la casa,il marito e i bambini,ma ogni tanto trovo il tempo di sfornare qualche dolcetto,anche se il blog chiaramente non verrà aggiornato cosi spesso ;)
Ti abbraccio fortissima e mi prendo una scodella di questa crema deliziosa,un in bocca al lupo grandissimo a te e al tuo fidanzato per tutto e congratulazioni per la bella notizia che ha il profumo(questa)dei fiori d'arancio ;) CIAO!!!!Fede.

Cristina said...

Slurp..ricetta annotata, non vedo l'ora di provarla ;) Bentornata anche qui, cara Linda!

Elga said...

Ah, anche questa è segnata. Al primo broccolo che passa dal mio frigo e al primo calamaro!

#Near_Miss# said...

shhhh parla piano... altrimenti i calamari scappano dal frigo prima che fai in tempo a tuffarli in pentola!

Günther said...

una ricetta non male, originale per abbinare il pesce

Google+ Badge