21 Jun 2011

Rotolo alla lemon curd

Non c'è niente da fare, anche quando il tempo è limitato non riesco proprio a fare a meno di preparare qualche dolcetto. Le scuse sono svariate: da 'c'è rimasto poco muesli per la colazione' a 'C. sarà proprio affamato quando torna oggi e farà volentieri merenda..' o ancora 'ho questo bel pacchetto di farina tutta nuova, devo provarla!' e via dicendo.
Questa volta la scusa è stata: 'con tutti i limoni che ho fuori in giardino mi piacerebbe provare a fare la Lemon Curd così me la spalmo sul pane a colazione.' E fin qui tutto ok. Poi però l'ho assaggiata ed era così buona che.... beh, ho per forza dovuto utilizzarla in qualche altro modo!
Non riuscivo a pensare ad abbinamento migliore che non quello con un pan di spagna morbido morbido... e sono andata a ripescare nel mio quaderno la ricetta del rotolo di marmellata della mia mamma. Un dolce che lei faceva piuttosto spesso una volta e che a me è sempre piaciuto un sacco.
Pur avendo la ricetta a portata di mano, non l'avevo mai provata perchè già mi veniva il terrore all'idea di rompere il dolce durante la fase di arrotolamento. Quando si dice fasciarsi la testa prima che si rompa!!
Mi sono fatta coraggio ma non ci è voluto poi molto, anche perchè se si fosse rotto l'avrei mangiato comunque inzuppandolo nella lemon curd finchè fosse finita, ed è uscito alla perfezione!
Fra me e C. poi ce ne siamo fatti fuori la metà per merenda (vi pare che rimando pur di fargli la foto?? sì dovrei in effetti...) e così quella che vedete in foto è la metà che si è salvata dalla nostra furia golosa.
Per poco però. Il mattino seguente era già scomparsa...... :-s


La ricetta della Lemon Curd l'ho presa qui, ed è quella di Nigella Lawson. Io ho diminuito leggermente le dosi di zucchero perchè di solito Nigella ci va giù piuttosto pesante.. Non di tanto però, solo 120g al posto di 150g ma non ero sicura di come sarebbe stata, quindi...diminuzioni graduali. E' venuta ottima però!

ROTOLO ALLA LEMON CURD

Per la lemon curd:

succo e scorza grattuggiata di 2 limoni bio
2 uova
2 tuorli
100g burro
120g zucchero

Per il pan di spagna della mia mamma:

70g farina
70g zucchero a velo
3 uova i cui albumi vanno montati a neve SODISSIMA
1 pizzico di sale

Accendete il forno a 200°C.
S'inizia con la lemon curd.
Sbattete le uova e i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto cremoso. In un pentolino mettete a sciogliere il burro (dolcemente), poi aggiungete il composto di uova, il succo e la scorza dei limoni mescolando in continuazione finchè si addensa. Mettete da parte a raffreddare.
Preparate intanto il pan di spagna sbattendo sempre i tuorli con lo zucchero a velo, aggiungendo gradualmente la farina setacciata, il sale ed infine gli albumi a neve. Versate il composto in una teglia rettangolare da forno (lo spessore è di mezzo cm. circa) e infornate per 10 minuti.
Tenete bene d'occhio la cottura! Deve rimanere spugnoso ed elastico, non 'biscottars' se no non lo arrotolerete mai più!
Mentre cuoce preparate un canovaccio inumidendolo con dell'acqua e cospargendolo di zucchero a velo. Una volta cotto il pan di spagna, appogiatevi sopra il canovaccio, capovolgetelo sul piano di lavoro e spalmatelo con la lemon curd. Aiutandovi infine con il canovaccio, arrotolate pian piano (il lato corto diventerà la lunghezza del rotolo per capirci) e lasciatelo così per qualche minuto. Trasferite infine su un piatto da portata e cospargete nuvoamente di zucchero a velo prima di servire (in pratica è come se lo zucchero che ho 'risparmiato' nella lemon curd, fosse semplicemente trasferito sulla superficie della torta...sigh...W la dieta!). Decorate a piacere con scorzette di limone:-))

Ovviamente il rotolo può essere farcito con qualsiasi altra confettura vi piaccia, o perchè no, anche un bel strato di nutella:-)

6 comments:

Ilenia said...

Invitante! grazie per la ricetta mi sa che la proverò^_^

#Near_Miss# said...

Benvenuta e grazie a te! Spero che ti piacerà:-))
ciao!

Federica said...

Questa l'evevo persa :) è una ricetta straordinaria!!Il rotolo alla marmellata lo fa spesso anche la mia mamma,a me piace nella versione Nutella ;) ho saputo di recente poi che la pasta di base si chiama curiosamente pasta biscotto,che poi di biscotto fondamentalmente non ha nulla,è vero che pare di più un pan di spagna!!Anche la lemon curd è una cosa che mi ha sempre attirato molto,la farò sicuramente a breve e ti farò sapere come è andata Nigella poi è super :) Brava Linda!!

Elga said...

Ciao Linda, sono arrivata qui facendo zapping sui blog.... che bel sito e che ricette sfiziose! Questa del rotolo la provrò sicuramente, magari uso una versione lemoncurd più light (senza offesa per la tua, eh!) ,ma ho l'occasione giusta: un picnic pomeridiano con i bambini piccoli (fino ai 3 anni) e loro genitori ;-) Ciao ciao

#Near_Miss# said...

Ciao Elga! Il picnic pomeridiano mi sembra proprio l'occasione perfetta per questo dolce! E stai sicura che non mi offendo, anzi! Semmai, fammi sapere come va con la versione light, che qua è meglio se mi dò una controllata con burro e zucchero! :-p
Buona festa e a presto spero, ciao!

Elga said...

E' andata benone, grazie!
Trovi una foto qui in coda al post, io ne ho assaggiato giusto giusto una delle "code" quando l'ho tagliato ;-)

http://creazioniedintorni.blogspot.com/2011/07/la-mia-scatolina-da.html

Google+ Badge